Flash news


I TRE PACCHETTI SOCIALI COSTANO 1 MILIARDO DI €

I TRE PACCHETTI SOCIALI COSTANO 1 MILIARDO DI €


05/08/2015 I fondi necessari da parte del governo per il secondo pacchetto di misure sociali né si aggraveranno, né saranno un deficit al debito della Slovacchia.

Il secondo pacchetto dovrebbe costare € 300 milioni. In tutto, il gabinetto è impostato a spendere 1 miliardo di € su tutti e tre i pacchetti sociali.

“Abbiamo già consegnato il primo pacchetto, che è stato del valore di € 250 milioni in totale, e sia il deficit che il debito sono in calo”, ha detto il Primo Ministro Robert Fico alla stampa il 4 agosto, come citato dal newswire TASR. “Lasciatemi sottolineare ancora una volta che cosa l’agenzia di rating S & P aveva da dire, non c'è bisogno di temere i pacchetti sociali poiché sono finanziati principalmente da alti livelli di entrate fiscali, dalla lotta contro l'evasione fiscale, e, ovviamente, da un’economia che sta migliorando, grazie sia a fattori esterni che interni, che hanno avviato l’economia nel suo complesso”.

Il governo prevede che gli aumenti del livello di gettito fiscale produrranno un extra di € 1,6 miliardi tra il 2014-16, ha detto Fico.

“Stiamo facendo buoni progressi per quanto riguarda questo programma, quindi posso dire che il valore complessivo del primo, secondo e terzo piano di pacchetti sociali sarà di € 1 miliardo”, ha aggiunto il premier, come citato dal TASR. Il governo prevede di presentare il terzo pacchetto a dicembre.

Una delle prime misure nell'ambito del secondo pacchetto deve essere discussa dal governo il 26 agosto e propone di dimezzare il 20% di IVA su prodotti alimentari selezionati.

Tra le altre misure introdotte nell'ambito del secondo pacchetto c’è l'aiuto alle regioni afflitte dalla disoccupazione superiore al 20%, con regimi di sgravi fiscali, come ad esempio aiuti alle imposte, accesso alternativo al sostegno agli investimenti e un approccio diverso ai progetti di infrastrutture.

Inoltre, assegno di maternità dovrebbe essere aumentato del 65-70% del reddito di un genitore, mentre l’assegno statale per la cura dei figli per i genitori di bambini fino a tre anni di età sarà aumentato da € 230 a € 280.

Tra le altre misure che fanno parte del secondo pacchetto ci sono le proposte per aumentare il salario minimo da 380 € ad almeno € 400 al mese, aumentare il numero di bambini negli asili nido, costruire nuove scuole elementari modulari, contribuire a corsi di sci per gli scolari, finanziare i soggiorni in viaggio di famiglie a basso reddito, ridurre il costo aggiuntivo per i farmaci, ristrutturare reparti negli ospedali statali, ridurre il costo di isolamento termico per le case residenziali e contribuire alle fonti di energia ecologiche delle famiglie.

Il gabinetto suggerisce anche l'introduzione di costi dei conti bancari inferiori con canone mensile non superiore a € 3 e le modifiche alle fatture che dovrebbero impedire un’eccessiva detrazione fiscale da parte delle imprese nel settore delle costruzioni, ha scritto il quotidiano Sme.

 

Fonte: spectator.sme.sk

Data: 05/08/2015

Foto: visegradplus.org