Loader
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Come finanziare in Slovacchia una startup nel 2022?

7 Gennaio 2022
Come finanziare in Slovacchia una startup nel 2022?

Forma giuridica della startup

Con l’entrata in vigore della Legge sul Sostegno alle Piccole e Medie Imprese sono emerse anche nuove opportunità di business, che si rivolgono proprio agli imprenditori nella fase di costituzione di un’impresa e di creazione di un ambiente per la raccolta di capitali. Le startup spesso fanno affidamento su di esso. Ad esempio, puoi avviare una semplice società per azioni (j.s.a.) che è l’ideale per le startup. Questa forma di società di capitali può essere trovata solo in alcuni paesi del mondo. Rappresenta un ibrido tra una società a responsabilità limitata e una società per azioni. Una semplice società per azioni può operare in tutti i settori. Il vantaggio più grande è il piccolo capitale iniziale di solo 1€ ed il fatto che sia adatto ad accogliere investitori che potranno regolare chiaramente il rapporto con i fondatori attraverso azioni ed accordi.

Supporto diretto e indiretto

La Legge sul Sostegno alle Piccole e Medie Imprese introduce anche nuovi schemi di sostegno diretto e indiretto a cui possono candidarsi le startup.

I tipi diretti di supporto includono, ad esempio:

  • contributo finanziario o sovvenzione a fondo perduto.

I tipi indiretti di supporto includono, ad esempio:

  • informazioni e consulenza,
  • formazione aziendale,
  • organizzare e promuovere la partecipazione a stage, concorsi, mostre o altri eventi
  • un voucher di sostegno relativo all´ottenimento dei servizi nelle aree di sostegno
  • rafforzamento mirato del potenziale di una micro, piccola o media impresa, che consente di aumentarne le prestazioni
  • consulenza professionale pluriennale e formazione professionale finalizzata al miglioramento delle competenze aziendali e alla crescita professionale.

Aiuti dello Stato migliorati

Oltre alle sovvenzioni e agli investimenti di capitale, le start-up possono richiedere altre forme di sostegno statale. In Slovacchia sono a loro disposizione la Banca slovacca di garanzia e sviluppo e la Slovak Business Agency, che è l’istituzione specializzata chiave e più vecchia in termini di supporto alle startup. È stata istituita nel 1993 da un’iniziativa congiunta dell’UE e del governo slovacco. È una piattaforma unica per collegare il settore pubblico e privato. Fornisce assistenza completa agli imprenditori in conformità con i principi dell’iniziativa della legge sulle piccole e medie imprese e sostegno alle imprese a livello nazionale, regionale e locale. Si rivolge anche agli imprenditori attraverso il programma di microprestito, in cui gli imprenditori possono richiedere un microprestito alle condizioni più vantaggiose sul mercato. Possono prendere in prestito da € 2.500 fino a € 50.000 e il capitale può essere rimborsato anche sei mesi dopo la firma del prestito. Il tasso di interesse è fissato per ogni imprenditore individualmente, per gli imprenditori in fase di avvio il tasso di interesse è minimo 4% annuo.

Il microprestito matura interessi ad un tasso di interesse, il cui ammontare dipende dal rating dell’imprenditore. Il rating incide sulla qualità del business plan, sull’efficienza del progetto, sulla disciplina di pagamento dell’imprenditore nei precedenti rapporti di credito nonché sulla sicurezza offerta.

Ottenere un ampio sostegno pubblico

Uno degli altri modi come essere di successo sul mercato e raccogliere i capitali è il sempre più popolare crowdfunding. Non si ha bisogno di grandi investitori, né si ha bisogno di condividere azioni o una società. I tuoi investitori diventeranno semplicemente persone normali interessate in anticipo al prodotto o al servizio. Il principio è semplice, condividi la tua idea tramite una piattaforma di crowdfunding a livello locale o, anche globale. Il numero uno in materia a livello mondiale è il Kickstarter. Ci sono poi anche piattaforme come Indiegogo, FundedByMe, RocketHub e molti altri progetti globali o europei. Se non si é poi molto bravi con l’inglese, o la startup è esplicitamente locale o limitata alla Repubblica Ceca e alla Slovacchia, si possono utilizzare i siti di crowdfunding come startovac.cz, startlab.sk, darujme.sk o altri.

Fonte: www.podnikam.sk

Foto: www.businessinfo.cz


Novità

Categorie


    Richiedi Informazioni

    Privacy Policy *
    Attività di marketing *AcconsentoNon acconsento

    I campi con * sono obbligatori