Flash news


I PREZZI DEL GAS PER LE FAMIGLIE SI RIDURRANNO DEL 3,91% A SETTEMBRE

I PREZZI DEL GAS PER LE FAMIGLIE SI RIDURRANNO DEL 3,91% A SETTEMBRE


30/07/2015 I prezzi del gas per le famiglie sono destinati a scendere del 3,91% a partire da settembre, con il prezzo medio del gas fornito alle piccole imprese anch’esso con un calo del 3,7%.

La componente variabile dei prezzi del gas calerà, il direttore dell’Ufficio Regolatore per la Rete delle Industrie (ÚRSO), Jozef Holjenčík, ha racontato al newswire TASR il 29 luglio. Il taglio del prezzo per le famiglie varierà a seconda della fascia tariffaria, la tariffa D1 dell’utenza del gas SPP vedrà una contrazione del 1,83%, mentre la D3 vedrà un calo del 4,21%. Una diminuzione di prezzo del 3,92% si applicherà alla tariffa D2.

“L’Ufficio ÚRSO ha concluso che un intervento sul contesto dei prezzi sul mercato del gas domestico è stato richiesto perché nonostante un tetto impostato sui prezzi del gas e le adeguate condizioni per la formulazione dei prezzi attraverso la libera concorrenza finora create, i prezzi non sono riusciti ad adattarsi sufficientemente alla tendenza al ribasso del prezzo di questo prodotto sui mercati internazionali”, ha aggiunto Holjenčík.

Il capo dell’ÚRSO ha sottolineato che SPP ha una posizione dominante sul mercato, con il suo listino prezzi utilizzato anche dalla maggior parte degli altri fornitori di gas. “L’ufficio quindi ha deciso di cambiare i prezzi per le forniture di gas naturale alle famiglie e alle piccole imprese da SPP a partire dal 1 settembre”, ha concluso Holjenčík.

 

Fonte: spectator.sme.sk

Data: 30/07/2015

Foto: iuslab.it